Neuro Analisi Grafologica (NAG): Ideale a Livello Relazionale, Personale e Soprattutto Sessuale!

Neuro Analisi Grafologica (NAG): Ideale a Livello Relazionale, Personale e Soprattutto Sessuale!

Nonostante la grafologia sia definita da molti come lo studio dello scritto inteso come risultato dell’attività neuro-fisio-patologica del cervello, è indubbio che ogni grafia possa essere perlopiù simile ad un’altra ma mai identica. Per questo motivo l’utilizzo della grafologia è frequente in ambito giudiziario e persino criminologico, in quanto attraverso lo studio preciso del tratto scrittorio di ogni persona è possibile capirne il carattere (Nicolosi, 2008, p. 1, 7). Sebbene in Italia per quanto riguarda l’analisi grafologica sia tanto diffusa quanto peritalmente accettabile la scuola di Girolamo Moretti (1879-1963), detta anche Morettiana, la cui teoria cominciò a prendere piede già dal 1905, è indubbio che l’individuo del ventunesimo secolo si senta oppresso dai sempre più incalzanti ritmi quotidiani a cui viene sottoposto, che non gli consentono di rapportarsi correttamente con le persone che lo circondano. È per questo che da non più di due decenni in Italia è stata introdotta la Neuro Analisi Grafologica (NAG).
Grazie alla Neuro Analisi Grafologica (NAG) chiunque ne senta il bisogno riuscirà a diventare un vero e proprio magnete sociale in grado di attrarre a sé qualsiasi altra persona, la quale a sua volta rimarrà impressionata dal livello di comprensione relazionale dimostrato dalla persona che a sua stessa insaputa sta utilizzando la Neuro Analisi Grafologica (NAG). Inoltre, la Neuro Analisi Grafologica (NAG) è molto utile come antidoto contro la timidezza nonché metodo di miglioramento dei rapporti sociali, addirittura più indicata della stessa PNL, in quanto più adatto di quest’ultima alla corretta individuazione di persone inaffidabili, così come alla maggiore conoscenza di sé stessi. Come se non fosse già abbastanza, vi è un ultimo scopo tanto nobile quanto pratico: farsi offrire da bere:-)
Grazie alla Neuro Analisi Grafologica (NAG) sarà inoltre possibile fare una “sveltina” (termine usato per definire “un’analisi grafologica al volo”), comprendere i gradi di erroneità di altre analisi grafologiche o incrementare le proprie abilità seduttive e persuasive senza doversi affidare necessariamente alla PNL, le cui risposte possono essere molte volte incoerenti con la realtà da minare il successo dell’intera operazione.
È bene tuttavia ricordare che la Neuro Analisi Grafologica (NAG) è stata testata a livello pratico e che, sebbene la sua efficacia sia stata ampiamente dimostrata dagli utilizzatori passati e presenti, bisogna in ogni caso tenere conto delle variabili pressoché infinite a cui ogni situazione interpersonale umana è sottoposta.

Il maggior vantaggio di questo “strumento” è dare all’utilizzatore grosse indicazioni sul "carattere sessuale" di una persona
ovvero consentirgli di capire se la persona è "slanciata e senza freni” oppure "chiusa e inibita".

Alla prossima!

(Nicolosi, 2008, p. 1, 7)

Nessun commento:

Posta un commento