Una Dieta Vegana con Soia può provocare persino Disfunzione Erettile

Nel 2011 è stato pubblicato un articolo sulla rivista Nutrition, semplice da spiegare.
E’ stato seguito un soggetto maschio 19enne  che aveva mancanza di libido e disfunzione sessuale. Quest' "uomo molto furbo" aveva volontariamente iniziato da tempo una dieta vegana, con l’aggiunta di quantitativi importanti di soia, precedentemente a queste problematiche. Questo studio ha misurato gli effetti della cessazione della dieta vegana (soia compresa) nel tempo. 
La parte sinistra dei grafici mostra i livelli di testosterone del soggetto al momento dei test iniziali, prima della cessazione della dieta vegana. Gli effetti negativi della dieta vegana/soia sono dimostrati già dopo appena due settimane dalla cessazione, quando i valori di testosterone (sia libero che totale) sono migliorati. I valori del soggetto hanno continuato a migliorare per almeno 724 giorni dopo aver smesso la dieta vegan con soia.
I valori di Testosterone e DHEA (ormoni adrogeni) sono rientrati nella norma dopo un anno




Gli autori dello studio/articolo hanno concluso che: “questo caso indica che il consumo di prodotti di soia è connesso ad ipogonadismo e disfunzione erettile”.
Parlando di soia: “il numero di segnalazioni che dimostrano gli effetti negativi degli isoflavoni della soia per le loro proprietà estrogeniche è aumentato“. Le ragioni di ciò sono discusse specificamente nel testo completo dell’articolo.
Questo dunque non sarebbe un caso isolato!
Riferimento:
Nutrition. 2011 Jul-Aug;27(7-8):859-62. doi: 10.1016/j.nut.2010.10.018. Epub 2011 Feb 25.
Hypogonadism and erectile dysfunction associated with soy product consumption.

Nessun commento:

Posta un commento