Psicologia dell'Eiaculazione Precoce


Sarebbe interessante fare uno studio serio e vedere se gli psicologi, psicoterapeuti o sessuologi che operano con le loro "classiche" tecniche,
psicoanalisi (per citare "La Teoria della Sessualità di Freud") e altre di vecchio stampo,

e vedere effettivamente la percentuale di successo nel curare l'eiaculazione precoce.

Dubito fortemente che uno studio del genere abbia delle percentuali di successo superiori al 50 %.

Studi del genere possono tranquillamente mettere a rischio il loro posto di lavoro, e la loro credibilità, già traballante.

Eliminando pochi veri professionisti (si!... ci sono!) che si documentano e si aggiornano costantemente soprattutto all'estero e hanno implementato "i loro strumenti di lavoro" con alcune nuove metodologie, come possono essere la P.N.Le la Psicologia Energetica (EFT),
restano ben pochi in Italia a essere in grado di risolvere questo disturbo.

Per essere veramente corretti dovrebbero farsi pagare SOLO se risolvono, esempio l'eiaculazione precoce, e non a suon di banconote verdi ogni seduta, creando una sorta di dipendenza,
e fare come in antichità dove i medici erano pagati solo se curavano il disturbo o malattia che sia.

Propongo a tu lettore di informarti bene sulle tecniche e metodi che usa un professionista della mente (psicologi, psicoterapeuti o sessuologi) prima di andarci e fare una ricerca su internet per vedere che quello che eventualmente ti viene detto sia corretto e aggiornato e prima di fissare appuntamenti, sentire più fonti, sentirne più di uno e fare domande.

Alla prossima!

Nessun commento:

Posta un commento