Squirting: ecco i suoi Segreti


Sai cos è lo squirting ma hai sempre incontrato donne imbarazzate all’idea di parlarne o, ancora peggio, di provarlo?
Leggi attentamente questo articolo e, perché no, mostralo anche a lei!

Quello che vorrei fare adesso è lasciare da parte le chiacchiere ed i falsi miti sull’argomento, e darti qualche consiglio pratico per un’esperienza davvero indimenticabile e, cosa ancora più importante, per viverla in maniera serena e sicura.

Squirting: cos’è ?

E’ un forte orgasmo accompagnato da un’eiaculazione.
L’intensa stimolazione del punto g provoca l’uscita del liquido di lubrificazione accumulato all’interno di ghiandole dette di Skeene.

Non si tratta quindi di urina, come molti pensano.


Squirting: perchè è così potente ?

Lo squirting non è un orgasmo come gli altri: per una donna è un’esperienza profondamente intima e intensa, che scuote mente e corpo fino alla più piccola cellula dell’organismo.

E’ un orgasmo che apre le porte del cuore, della mente e del corpo.

Rende una donna molto vulnerabile, ecco perchè è importante che tu renda questo momento bellissimo e perfetto.

E’ importantissimo che una donna si senta completamente a suo agio.

Per due motivi:

- lo stress e l’ansia bloccano la possibilità di raggiungere qualsiasi tipo di orgasmo. In una donna il piacere non è una questione puramente fisica.

- per raggiungere un livello così alto di piacere una donna deve sentirsi libera di lasciarsi andare completamente, deve sentire di potersi fidare totalmente del suo partner.

Squirting: i suoi benefici

Quando una ragazza ha un orgasmo nel suo corpo viene rilasciata un’alta dose di un ormone chiamato ossitocina, anche detto “ormone dell’amore”.

Questo ha effetti su tutto il corpo, regalando una sensazione di benessere diffuso.

Inoltre, studi scientifici dimostrano il ruolo fondamentale che l’ossitocina ricopre nella creazione dei legami affettivi.

Ogni fattore di ansia o stress presente nella sua mente prima del rapporto svanisce. Può accadere che questa sensazione sia talmente forte da farle addirittura dimenticare, per un istante, dove si trovi!
Il livello di sensibilità delle zone erogene aumenta. Alcune zone del loro corpo, come i capezzoli, l’interno delle cosce, il collo, diventano talmente reattive che una sola carezza in questi punti può scatenare una sorta di secondo orgasmo.

E’ un’esperienza talmente intima e intensa che inevitabilmente si sentirà più legata a te. E questo significa molte altre notti di passione!

Le donne amano provare queste sensazioni. Qualunque donna: un’attrice di film erotici, come una ragazza alle prime esperienze, un’appassionata del sesso come una qualunque casalinga.

Se sarai capace di portarle al massimo piacere il loro cervello
rilascerà una quantità altissima di ossitocina,
facendole sentire felici e soddisfatte come non lo erano mai state in vita loro…
tutto grazie a te.

Alla prossima!

Nessun commento:

Posta un commento