Problemi Sessuali Maschili ... Occhio ai Blocchi Psicologici

Pensa poco, Agisci!
Disturbi del desiderio:

Il desiderio sessuale e'prodotto nella parte piu' antica del nostro cervello, il rinencefalo. Inoltre il
desiderio sessuale e' influenzato dagli ormoni: il testosterone che facilita il desiderio, la prolattina
che invece lo inibisce.

Una caduta del desiderio puo' essere dovuta anche ad un'insoddisfazione professionale,
stress, grave lutto o problemi nella relazione con la partner.

In queste situazioni l'attenzione spesso si focalizza su pensieri o aspetti meno piacevoli o
addirittura negativi della vita sessuale. A volte puo' essere normale avere una caduta del desiderio, quando la partner non e' disponibile oppure quando ci si trova in una situazione pericolosa e stressante. 


Cosa si può fare?

Se la caduta del desiderio è legata ad una carenza ormonale può essere trattata facilmente con pillole o ... un metodo naturale (a livello fisico)
Le cause psicologiche necessitano di un intervento psicoterapeutico appropriato? NO!
Di esercizi mentali, tecniche comprovate che sono ormai all'avanguardia e mandano in disoccupazione i psico-sessuologi!

Disturbi dell'erezione:

Come avviene l'erezione?

L'erezione è una complessa risposta fisiologica che dipende da una perfetta integrazione dei meccanismi
vascolari, endocrini e neurologici. Fino a qualche anno fa si pensava che circa il 90% dei deficit erettivi
fosse di origine psicologica, ma recenti studi hanno dimostrato la presenza di un'eziologia organica in circa il 50% dei casi di impotenza. Due sono i meccanismi che determinano l'erezione:

1) Stimolazione psichica attraverso le immagini, le fantasie e gli stimoli erotici

2) Stimolazione diretta dei genitali . Questi stimoli provocano un rilasciamento della muscolatura liscia del pene, mentre le resistenze periferiche diminuiscono e si ha un massiccio e rapido afflusso di sangue nei corpi cavernosi del pene che si espandono comprimendo le vene e quindi impedendo la caduta dell'erezione.

Blocchi psicologici:

Possono avere effetti deleteri anche sul corpo, per questo nel metodo "Fallo alla Rocco" si tiene conto dell'essere umano in toto: mente - fisico (per farla breve), tutti insieme si curano tutti e due gli aspetti!


Nessun commento:

Posta un commento